News

LSWR GROUP E IL FORO ITALIANO INSIEME PER CREARE UN POLO GIURIDICO-LEGALE DI SPICCO NELL'EDITORIA ITALIANA

Firmata la partnership tra La Tribuna ed il Foro italiano - due operatori di riferimento nel settore giuridico-legale

Data: 14/11/2017

Milano, 13 novembre 2017 - LSWR Group annuncia di aver firmato, tramite la controllata La Tribuna Srl, un accordo di partnership con Il Foro Italiano, il cui obiettivo comune è quello di creare un polo giuridico-legale leader di mercato in Italia e di porre le basi per un' espansione all'estero.

LSWR Group, proprietario dal 2014 de La Casa Editrice La Tribuna, che opera nel settore dell'editoria professionale dal 1954 e fin dai primi anni sessanta è specializzata nella pubblicazione di libri, riviste giuridiche, corsi e banche dati, ha trovato ne Il Foro Italiano, editore dell'omonima rivista e di importanti banche dati di settore, il partner ideale per perseguire un progetto di modernizzazione ed innovazione che riguarda il mondo giuridico-legale.

Il Foro Italiano, rivista fondata nel 1876 da Enrico Scialoja, ha da allora rappresentato nel panorama editoriale giuridico italiano uno dei punti di riferimento del settore, grazie alle firme autorevoli che hanno collaborato alla sua redazione e, al rigore scientifico di cui si è sempre fregiato. Lo stesso rigore contraddistingue le pubblicazioni de La Tribuna, che pubblica codici in tutti gli ambiti del diritto, raccogliendo sotto il proprio marchio pubblicazioni librarie, riviste specialistiche e banche dati, a cui il mercato riconosce valori di affidabilità nei contenuti e aggiornamento tempestivo che ne fanno motivo di leadership nel segmento specifico.

Obiettivo dell'operazione è quello di creare un polo di matrice tutta italiana che possa confrontarsi ad armi pari con i colossi internazionali dell'editoria giuridico-legale offrendo, alle varie professioni di riferimento, quali avvocati, magistrati, notai, ma anche commercialisti, consulenti del lavoro, amministratori di condominio, tutti i prodotti e i servizi ad oggi offerti dalle due aziende, ma soprattutto creare valore aggiunto progettando, grazie alla sinergia dei contenuti e degli autori delle due case editrici, nuovi prodotti e nuovi servizi che rispondano in modo più efficace e moderno alle esigenze dei professionisti del mondo legale.
Da oggi La Tribuna Srl accoglierà nel proprio perimetro di attività i seguenti prodotti de Il Foro Italiano: la storica rivista cartacea omonima; il Repertorio Annuale, pubblicazione rimasta unica nel suo genere nel panorama italiano; la Banca Dati nelle sue diverse versioni, integrate con il progetto digitale firmato La Tribuna e da poco lanciato sul mercato, LaTribunaPlus.
La partnership La Tribuna / Il Foro Italiano si concretizzerà, tra l'altro, con l'ingresso de La Tribuna nella compagine sociale de Il Foro Italiano Srl.

Giorgio Albonetti, Presidente e Amministratore Delegato di LSWR Group, ora anche consigliere di amministrazione de Il Foro Italiano, ha commentato: «Siamo soddisfatti di aver raggiunto questo importante accordo di partnership con Il Foro Italiano, unica realtà italiana presente nella banca dati di riferimento mondiale dei giuristi, JSTOR. Da questa sinergia commerciale prevediamo, nell'arco di un anno, un aumento del fatturato de La Tribuna Srl di circa il 25% e una crescita ancora maggiore negli anni successivi. Lo scambio di know-how ci permetterà di creare un vero e proprio polo giuridico-legale, che andrà ad arricchire il panorama editoriale italiano di nuovi prodotti destinati a diventare punti di riferimento per i professionisti del settore. Questa partnership, infine, rafforza indiscutibilmente LSWR Group nel mercato giuridico-legale, segnando un'altra tappa fondamentale nel percorso di crescita e innovazione delineato nel nostro piano industriale».

Roberto Pardolesi, Presidente del CdA de Il Foro Italiano ha commentato: «Siamo estremamente soddisfatti di aver siglato una partnership così solida fra due eccellenze nel settore dell'editoria giuridico-legale come La Tribuna e Il Foro Italiano. Siamo convinti che l'unione tra l'alto valore dei nostri contenuti editoriali e la vision de La Tribuna possa dare una spinta determinante alla crescita e al rinnovamento dei prodotti attualmente nel nostro portafoglio, nonché generare i presupposti per la nascita di nuove soluzioni e servizi destinati a supportare i professionisti del settore nella loro attività quotidiana. Far parte di LSWR Group ci consentirà inoltre di beneficiare di evidenti sinergie operative, che ci permetteranno di generare ancor più valore per i nostri clienti».

http://foroitaliano.latribuna.it/it/