News

L'attribuzione dei trattamenti economici nel pubblico impiego contrattualizzato

Autore: Giovanna Spirito
Data: 11 Giugno 2024

Con ordinanza n. 16150 dell’11 giugno 2024, la sezione lavoro della Corte di Cassazione ha ribadito il costante orientamento secondo cui, nel pubblico impiego privatizzato – nel quale il rapporto di lavoro è disciplinato esclusivamente dalla legge e dalla contrattazione collettiva – non possono essere attribuiti trattamenti economici non previsti dalle suddette fonti, nemmeno se di miglior favore (Cass. civ., sez. lav., 2 dicembre 2019, n. 31387). Da ciò deriva che, in tema di pubblico impiego contrattualizzato, ai sensi dell'art. 2, comma 3, D.L.vo n. 165/2001, l'attribuzione dei trattamenti economici è riservata alla contrattazione collettiva, sicché non è sufficiente a tale scopo un atto deliberativo della P.A. ma occorre, a pena di nullità, la conformità di tale atto alla contrattazione collettiva (Cass. civ., sez. lav., 18 agosto 2020, n. 17226). Tale conformità, tuttavia, deve essere valutata in relazione al contratto collettivo di comparto...

Per continuare a leggere questo articolo, abbonati a NJUS o acquista il singolo anticolo
Abbonati subito

Hai già un abbonamento? Fai il login per visualizzare il testo integrale

Articolo Digitale
€ 3,00
Approfondimenti

ABBONAMENTO

NJUS

Valerio de Gioia


Approfondisci i tuoi argomenti preferiti

5% di Sconto
LIBRO
Civile
Processo Civile
Pubblicato il 08.01.2024
Francesco Bartolini
Disponibile anche in formato ebook
€ 42,75€ 45,00
Nuovo
LIBRO
Penale
Processo Penale
Prevendita Disponibile dal 29.07.2024
Valerio de Gioia, Sonia Grassi
€ 20,90€ 22,00
Nuovo
LIBRO
Assicurazioni
Circolazione Stradale
Pubblicato il 23.07.2024
Umberto Coccia
€ 19,00€ 20,00
5% di Sconto
LIBRO
Civile
Tributario e Processo
Pubblicato il 10.04.2024
Maurizio Lupoi
€ 33,25€ 35,00
Scopri le categorie più ricercate dai tuoi colleghi

Non perderti le novità!

Eventi

Estratti

News

Promozioni