News

L'esclusione dalla partecipazione al concorso di persona sottoposta alle misure obbligatorie di prevenzione sanitaria (isolamento e/o quarantena) non impone prove supplettive

Autore: Emiliano Chioffi
Data: 15 Marzo 2024

Con sentenza n. 2539 del 15 marzo 2024, la settima sezione del Consiglio di Stato ha affontato la questione se l'esclusione dalla partecipazione al concorso di persona sottoposta alle misure obbligatorie di prevenzione sanitaria (isolamento e/o quarantena) quale soggetto positivo al virus COVID-19 imponga all'amministrazione di predisporre delle prove supplettive. Per il Consiglio di Stato i precetti costituzionali del diritto al lavoro e dell’accesso agli uffici pubblici per concorso non vengano minimamente scalfiti nel caso all’esame, caratterizzato in fatto non già dall’intento discriminatorio o lesivo di taluni in danno di altri, quanto piuttosto, al contrario, dalla finalità di preservare la concorsualità, par condicio e contestualità che regolano le procedure concorsuali pubbliche tra tutti i concorrenti. La natura ordinaria del concorso in questione costituisce un elemento che unitamente ad ulteriori fattori, quali l’evoluzione della situazione di pandemia...

Per continuare a leggere questo articolo, abbonati a NJUS o acquista il singolo anticolo
Abbonati subito

Hai già un abbonamento? Fai il login per visualizzare il testo integrale

Articolo Digitale
€ 3,00
Approfondisci i tuoi argomenti preferiti

5% di Sconto
LIBRO
Civile
Processo Civile
Pubblicato il 08.01.2024
Francesco Bartolini
Disponibile anche in formato ebook
€ 42,75€ 45,00
Nuovo
LIBRO
Penale
Processo Penale
Prevendita Disponibile dal 29.07.2024
Valerio de Gioia, Sonia Grassi
€ 20,90€ 22,00
Nuovo
LIBRO
Assicurazioni
Circolazione Stradale
Prevendita Disponibile dal 23.07.2024
Umberto Coccia
€ 19,00€ 20,00
5% di Sconto
LIBRO
Civile
Tributario e Processo
Pubblicato il 10.04.2024
Maurizio Lupoi
€ 33,25€ 35,00
Scopri le categorie più ricercate dai tuoi colleghi

Non perderti le novità!

Eventi

Estratti

News

Promozioni