News

La disponibilità di materiale pedopornografico sul «cloud storage» di una chat di gruppo

Autore: Giulia Faillaci
Data: 04 Aprile 2024

Con n. 13652 del 12 dicembre 2023-4 aprile 2024, la terza sezione della Corte di cassazione si è occupata del reato di pornografia minorile di cui all’art. 600-ter, comma 3, c.p. e di quello di detenzione di materiale pedopornografie o, di qui all’art. 600-quater c.p..
In tema di pornografia minorile, integra il reato di divulgazione di materiale pedopornografico, di cui all'art. 600-ter, comma 3 c.p.., e non quello di cessione dello stesso con il mezzo telematico, di cui all'art. 600-ter, comma 4, c.p., la condotta di chi propaghi tale materiale su una "chat" alla quale partecipi un apprezzabile numero di persone, che abbiano, a loro volta, la possibilità di effettuare ulteriori smistamenti.
Nel caso di specie, tale caratteristica è stata ravvisata rispetto al sistema "Kik", che consente scambi di messaggi in via istantanea garantendo, rispetto ad altri social network, un maggiore standard di riservatezza, potendo effettuarsi la registrazione a tale circuito semplicemente...
Per continuare a leggere questo articolo, abbonati a NJUS o acquista il singolo anticolo
Abbonati subito

Hai già un abbonamento? Fai il login per visualizzare il testo integrale

Articolo Digitale
€ 3,00
Approfondimenti

ABBONAMENTO

NJUS

Valerio de Gioia


Approfondisci i tuoi argomenti preferiti

5% di Sconto
LIBRO
Civile
Processo Civile
Pubblicato il 08.01.2024
Francesco Bartolini
Disponibile anche in formato ebook
€ 42,75€ 45,00
Nuovo
LIBRO
Penale
Processo Penale
Prevendita Disponibile dal 29.07.2024
Valerio de Gioia, Sonia Grassi
€ 20,90€ 22,00
Nuovo
LIBRO
Assicurazioni
Circolazione Stradale
Prevendita Disponibile dal 23.07.2024
Umberto Coccia
€ 19,00€ 20,00
5% di Sconto
LIBRO
Civile
Tributario e Processo
Pubblicato il 10.04.2024
Maurizio Lupoi
€ 33,25€ 35,00
Scopri le categorie più ricercate dai tuoi colleghi

Non perderti le novità!

Eventi

Estratti

News

Promozioni