News

Sull'ammissibilità dello sfratto per morosità in materia di affitto di azienda: questione rimessa alla nomofilachia ex art. 363 bis c.p.c.

Autori: Roberto Masoni
Data: 07 Maggio 2024

I. La pronunzia in epigrafe ha disposto rinvio pregiudiziale alla Corte di cassazione ex art. 363 bis c.p.c. della questione interpretativa suscitata dal nuovo testo dell'art. 657 c.p.c., come novellato dalla d.lg. n. 149 del 2022.

In particolare, il Tribunale ha richiesto che la Corte renda la propria soluzione interpretativa in ordine al seguente quesito di diritto: “dica la Corte se la procedura sommaria per convalida di sfratto per morosità di cui all'art. 658 c.p.c, sia o meno applicabile al contratto di fitto di azienda ovvero al contratto di fitto di ramo di azienda”.

Il problema, di assai significativa pregnanza pratico-applicativa, riguarda la possibilità di introdurre il procedimento per convalida di sfratto laddove la morosità riguardi il mancato pagamento di canoni di affitto di azienda.

È noto che la recente riforma del processo civile di cui al d.lgs. n. 149/2022 ha innovato selettivamente il testo affidato all'art. 657 c.p.c., estendendo i tradizionali...

Articolo a pagamento

Per continuare a leggere questo articolo, acquistalo

Articolo Digitale
€ 3,00
Approfondisci i tuoi argomenti preferiti

5% di Sconto
LIBRO
Penale
Processo Penale
Pubblicato il 28.03.2024
Luigi Alibrandi, Piermaria Corso
Disponibile anche in formato ebook
€ 42,75€ 45,00
5% di Sconto
LIBRO
Civile
Tributario e Processo
Pubblicato il 10.04.2024
Maurizio Lupoi
€ 33,25€ 35,00
Nuovo
LIBRO
Ordine e sicurezza pubblica
Prevendita Disponibile dal 30.06.2024
Armando Albano
€ 33,25€ 35,00
5% di Sconto
LIBRO
Civile
Pubblicato il 02.05.2024
Disponibile anche in formato ebook
€ 47,50€ 50,00
Scopri le categorie più ricercate dai tuoi colleghi

Non perderti le novità!

Eventi

Estratti

News

Promozioni