News

La responsabilità dello Stato (o dell’ente pubblico) per il fatto illecito del suo dipendente (o funzionario)

Autore: Valerio de Gioia
Data: 24 Maggio 2024

Con ordinanza n. 14588 del 24 maggio 2024, la terza sezione civile della Corte di Cassazione ha affermato che la responsabilità extracontrattuale della P.A. deve essere correttamente ricostruita al fine di evitarne strumentali distorsioni o improprie sconsiderate dilatazioni.

Il fondamento della responsabilità dello Stato e degli enti pubblici riposa nell’art. 28 Cost., in base al quale: “I funzionari ed i dipendenti dello Stato e degli enti pubblici sono direttamente responsabili, secondo le leggi penali, civili e amministrative, degli atti compiuti in violazione di diritti. In tali casi la responsabilità civile si estende allo Stato ed agli enti pubblici”. Al riguardo, la Corte costituzionale ha più volte statuito (cfr., tra le altre, Corte Cost. n. 64/1992, con richiami a Corte Cost. n. 18/1989, n. 26/1987, n. 148/1983 e n. 123/1972) che l’art. 28 Cost. (la cui ratio è quella di un più agevole od ampio conseguimento del risarcimento da parte...

Per continuare a leggere questo articolo, abbonati a NJUS o acquista il singolo anticolo
Abbonati subito

Hai già un abbonamento? Fai il login per visualizzare il testo integrale

Articolo Digitale
€ 3,00
Approfondisci i tuoi argomenti preferiti

5% di Sconto
LIBRO
Penale
Processo Penale
Pubblicato il 28.03.2024
Luigi Alibrandi, Piermaria Corso
Disponibile anche in formato ebook
€ 42,75€ 45,00
5% di Sconto
LIBRO
Civile
Tributario e Processo
Pubblicato il 10.04.2024
Maurizio Lupoi
€ 33,25€ 35,00
Nuovo
LIBRO
Ordine e sicurezza pubblica
Prevendita Disponibile dal 30.06.2024
Armando Albano
€ 33,25€ 35,00
5% di Sconto
LIBRO
Civile
Pubblicato il 02.05.2024
Disponibile anche in formato ebook
€ 47,50€ 50,00
Scopri le categorie più ricercate dai tuoi colleghi

Non perderti le novità!

Eventi

Estratti

News

Promozioni